La morte non è nel non poter comunicare ma nel non poter più essere compresi
 


I suoni del Mediterraneo:
La voce e la parola delle donne

Pasolini, i percorsi di conoscenza
CONVEGNO INTERNAZIONALE 2021
Mediterranean Sounds: Voice & Women's Word

Centro Studi e Ricerche Pier Paolo Pasolini (EMUI_ Roma-Madrid)
Dipartimento di Diritto Internazionale (Universidad Complutense de Madrid)


@le gestión n
Data la grave situazione sanitaria che colpisce soprattutto la Spagna e l'Italia e l'instabilità della gestione della pandemia che i governi svolgono, non si può avere la certezza che la Convenzione del 2020 possa essere tenuta a Roma, come negli anni precedenti. Tuttavia, l'Università EMUI_ EuroMed sta lavorando sull'idea che, all'ultimo momento, si verificherà questa possibilità. Data la più che probabile eventualità che non sia così, stiamo già pensando a un Congresso virtuale, Il cui formato annunceremo quando ci avviciniamo a queste date. Questa riflessione ci costringe ad andare avanti. Quindi presentiamo le proposte che abbiamo ricevuto, al fine di concordare un organo il più omogeneo possibile

Dada la grave situación sanitaria que afecta especialmente a España e Italia, y la inestable gestión de la pandemia que los gobiernos hacen, no se puede tener certeza de que el Convenio 2020 pueda celebrarse en Roma, como en años anteriores. Desde el EMUI_ EuroMed University se está, no obstante, trabajando pensando en que, en el úlltimo momento, se dé esta posiblidad. Ante la más que probable eventualidad de que no sea así, ya pensamos en un Congreso virtual, cuyo formato daríamos a conocer cuando nos acerquemos a esas fechas. Esta reflexión nos obliga a seguir adelante. Por lo que damos a conocer las propuestaas que hemos recibido, a fin de acordar un cuerpo lo más homogéneo posible
____________________________________________

Per facilitare, se del caso, lo svolgimento del congresso in formato virtuale, raccomandiamo di registrare i materiali inviati || Para facilitar, en su caso, la celebración del congreso en formato virtual, recomendamos grabar en video los materiales que se envíen.


Per richieste, proposte e consegna dei materiali
Para consultas, propuestas y envío de materiales
progettopasolini@emui.eu · international@emui.eu
+39 331 571 7674 +34 629 230 408  Tlf/WA


Proposte di titolo e programma
Pasolini, i percorsi di conoscenza
I suoni del Mediterraneo: La voce e la parola delle donne


Benito Pérez-Galdós, 100 anni dopo


> Galdós - Pasolini,
due stili d'avanguardia: Electra (1901) - Orgia (1968)
>
Galdós - Pasolini, due sguardi, due viaggi: Viaje a Italia (1888) - La lunga strada di sabbia (1959)
> Roberto Chiesi (Cineteca Bologa, Centro Studi-Archivio PPP)
·
 Galdós - Pasolini, Una religione vissuta fuori della chesa. Il mondo degli umili: Nazarin (1895)
> Galdós - Buñuel: Lingua scritta di Tristana (1970)
> Antonio Giménez Merino (Universitat de Barccelona)
· Galdós- Pasolini, due centri di periferie: Misericordia (1897) - Una vita violenta (1959)

Luces de bohemia
, 100 anni dopo

> Manuel Aznar-Soler (Universitat Autònoma de Barcelona)
· Ramón M del Valle Inclán: L'orrore (esperpento) della vita letteraria nella società spagnola (Luglio-Ottobre 1920)

Mediterraneo, la voce e la parola delle donne

> Elsa Morante, Laura Betti, Anna Magnani y Maria Callas nella creatività di Pasolini
La voce e la parola. La luce e il grido: sinfonie in femminile
> La voce e il silenzio della donna, malata oncologica
> Artisti di plastica mediterranei: handicap e ricompense
> Storie mediterranee girate da donne
> Isabel Jimeno (Università degli Studi di Genova)
· Galdós nell'opera e nella voce di María Zambrano
> Carmen Márquez-Montes (Universidad de Las Palmas de Gran Canaria)
· Una passeggiata nella Roma di Galdós: Glie donne and Galdós

Interventi musicali e fotografico

> Fiorella Camilleri (Sub-Principal Flute Malta Philarmonic Orchesta)
·  Quintetto (Tango) - Duo chitarra-flauto (Word Music)
Paloma Criado (Fotografo. Direttrice del Gabinetto della Presidenza EMUI)
·  Il Madrid di Galdós. Rapporto fotografico
.




Critical Dictionary of Social Sciences: Pier Paolo Pasolini


 La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza