La morte non è nel non poter comunicare ma nel non poder più essere comprensi
¦ gruppo di ricerca ¦ campus salento ¦ scuola estiva ¦ eventi ¦ contatt¦



 pagine-corsare https://www.youtube.com/watch?v=ZJukEXaPsK0

Pier Paolo Pasolini: La Ragione de un Sogno
Lingua Scritta della Realtà · Diario de un Provocador: Pasolini 1975_2015

*
 


GALLERIE
Gruppo di Ricerca


Progetto Pasolini

Spazio Interattivo


Io sono una forza del Passato. | Solo nella tradizione è il mio amore. | Vengo dai ruderi, dalle chiese, | dalle pale d'altare, dai borghi | abbandonati sugli Appennini o le Prealpi, | dove sono vissuti i fratelli. | Giro per la Tuscolana come un pazzo, | per l'Appia come un cane senza padrone. | O guardo i crepuscoli, le mattine | su Roma, sulla Ciociaria, sul mondo, | come i primi atti della Dopostoria, | cui io assisto, per privilegio d'anagrafe, | dall'orlo estremo di qualche età | sepolta. Mostruoso è chi è nato | dalle viscere di una donna morta. | E io, feto adulto, mi aggiro | più moderno di ogni moderno | a cercare fratelli che non sono più. (Poesia in forma di rosa, 1964)

io so ...

Io era nato per essere sereno, equilibrato e naturale: la mia omosessualità era in più, era fuori, non c'entrava con me. Me la sono sempre vista accanto come un nemico. non me la sono mai sentita dentro.
(Lettere a Silvana Mauri, 10 febbraio 1950)


Alberto Moravia
Bernardo Bertolucci
Sandro Penna
Giorgio Bassani
Carlo E Gadda
Renato Guttuso

* Román Reyes, Silvio Parrelo, Michela Zanarella y Giuseppe Lorin (Foto de ©Paloma Criado)

Der Zeit ihre Kunst, der Kunst ihre Freiheit - Europa, Fin-de-Siécle: Pensamiento y Cultura - A la Época su Arte, al Arte su Libertad

 Filosofia e Scienze Sociali · Filoofía y Ciencias Sociales - Philosophie et Sciences Sociales - Philosophy and Social Sciences